TourismA: Valerio Massimo Manfredi racconta Malta archeologica

Il grande archeologo, scrittore e divulgatore si fa portavoce dell’antichissima cultura maltese e presenta un convegno dedicato all’arcipelago in occasione di TourismA 2020

Malta Tourism Authority si concentra sulla proposta culturale delle isole e anche quest’anno partecipa con uno stand all’edizione 2020 di TourismA, il Salone Archeologia e Turismo Culturale che si terrà a Firenze dal 21 al 23 febbraio presso il Palazzo dei Congressi.

Un invito anche per gli agenti di viaggio a modellare su questo tema le proposte al cliente: ‘Forse ancora non lo sapete, ma proporre la destinazione come meta di valore per la ricca offerta artistica e archeologica è davvero facile. Una proposta ampia e declinabile a seconda del tipo di clientela che può spaziare dal viaggio di gruppo con un itinerario incentrato sulle visite ai siti megalitici patrimonio Unesco, fino al week end per due in uno dei tanti boutique hotel ricavati da antichi palazzi di epoca cavalleresca per uno short break alla scoperta della capitale Valletta, un vero e proprio museo a cielo aperto’ spiega Ester Tamasi, Direttore Malta Tourism Authority Italia.

Malta vanta infatti una cultura antichissima e cosmopolita che poggia le sue basi in oltre settemila anni di storia, la cui ricca offerta culturale parte dai templi neolitici, con le meraviglie barocche dell’epoca dei Cavalieri ed i lasciti di Caravaggio, fino ad arrivare a grandiosi progetti contemporanei come il Valletta City Gate di Renzo Piano, a dimostrazione che il fermento culturale non si è mai arrestato e che oggi continua ad evolversi in un mix di influenze ed ispirazioni.

In virtù di questo inestimabile retaggio, Malta Tourism Authority ha scelto Valerio Massimo Manfredi quale testimonial d’eccezione: l’archeologo e scrittore si è recato a Malta per un viaggio studio, il cui focus è stato il megalitismo mediterraneo che, a Malta in particolare, ha lasciato numerose testimonianze.

Frutto di questo viaggio sarà un convegno dal titolo Malta: viaggio nell’Isola dei Giganti in cui lo scrittore ricostruirà col suo stile coinvolgente ed inconfondibile le affascinanti vicende legate ai grandi templi megalitici. L’appuntamento sarà ad ingresso gratuito ed è fissato per sabato 22 febbraio alle ore 17.30 nell’Auditorium del Palazzo dei Congressi di Firenze, proprio durante TourismA.

Valerio Massimo Manfredi ha commentato così il suo recente viaggio a Malta: ‘Il Paese si è fortemente sviluppato. Le città si sono molto espanse, ma l’ambiente è stato sostanzialmente rispettato. Il paesaggio conserva il suo fascino e grande cura è stata spesa per la conservazione delle radici storiche che affondano in un passato di una civiltà che va oltre cinquanta secoli. Raccomanderei la destinazione agli amanti della storia? Senz’altro sì. Soprattutto a persone capaci di riflettere e di considerare con grande attenzione testimonianze di straordinaria importanza e di inestimabile valore.’

Il team di Malta Tourism Authority sarà inoltre presente con un desk per tutta la durata della Fiera per fornirvi materiali e , come sempre, tutto il supporto necessario affinchè possiate vendere Malta al meglio!

E se sei alla ricerca di un itinerario culturale di 1 settimana da inviare al tuo cliente, scaricalo dalla sezione “Itinerari” di Destinazione Malta Academy.

 

Accedi per visualizzare questo contenuto
Devi essere un agente certificato per visualizzare questo contenuto